Avere tempo libero....da impegnare!

July 31, 2017

Lo scorso martedì, in macchina stavo ascoltando Radio Deejay e parlavano di Cassano che, senza squadra a 35 anni, ha tutto il tempo libero del mondo.

Cosa farà mai a casa? Come potrà occupare le sue giornate?

 

Tendenzialmente, tutti proviamo anche un pò di invidia per chi dice di avere tempo libero, soprattutto quando noi siamo magari oberati di impegni e di responsabilità. Sembra un miraggio!

 

Poi però è anche vero che se diventa una condizione prolungata e costante, è molto pesante da gestire: viene spontaneo voler riempire le ore "facendo qualcosa"!

 

Ricordo in modo particolare il periodo in cui lavoravo in una agenzia di Padova: non c'era molto lavoro e io spesso mi ritrovavo a non sapere come tirare a sera.

Il primo giorno, ok: giochi su internet, fai tutti i test del mondo, ti dedichi allo spionaggio sui social, chatti con 200 persone diverse, fai pausa caffè....e poi? 

Poi arriva il secondo, il terzo, il quarto giorno e tutte queste attività diventano sempre più noiose e insopportabili. Allora pulisci l'archivio, sfogli tutti i lavori passati, rimetti in ordine, butti via l'eliminabile. E a quel punto?

Io ho iniziato a studiare e poi ho iniziato a sviluppare un business plan per aprire una agenzia mia con una amica (mai realizzata).

Lo step successivo è stata la noia tremenda e la ricerca di un nuovo posto.

 

Se sono in vacanza, mi godo al 100% il mio tempo di ozio. Rallento qualsiasi attività e non mi sposo bene con chi mantiene la fretta e lo stress del resto dell'anno. Però sento lo stesso la necessità di fare delle cose, di vedere dei posti, di scoprire qualcosa di nuovo.

 

Martedì, quindi, quando ho sentito i commennti su Cassano alla radio tutto sommato mi sono sentita un pò in pena per lui!

E mi sono chiesta se, in realtà, esiste anche qualcuno che nel "nulla" è felice e come si gestisce quel "nulla"!

 

Hai qualche suggerimento? Come occupi il tuo tempo libero, ad esempio quando sei disoccupato o quando sei in vacanza? Per quanto tempo riesci a dedicarti al dolce far niente (sacrosanto)?

 

 

 

 

Please reload