Chi sono?

Il mio sogno da bambina era "fare le pubblicità"; volevo capire se c'era un senso dietro a quello che vedevo in tv. Non lo sapevo ancora ma si trattava di psicologia della decisione e psicologia del consumo.

Dopo la laurea in Psicologia del lavoro e della comunicazione ed il master in Comunicazione e nuovi media, ho scoperto il marketing e le sue declinazioni. Ed è stato a quel punto che ho saputo dare un nome a quello che, da anni, volevo fare da grande.

Credo nella libertà, di testa e di scelta. Credo che la felicità oggi stia nelle piccole cose della quotidianità.

Credo che questo passi per una indipendenza economica, anche se i soldi non sono al primo posto nella lista dei valori.

Questo, per me, vuol dire che fare un lavoro che ci rende soddisfatti e felici di alzarci la mattina è fondamentale. Perché ha ricadute positive su tutti gli ambiti della nostra vita.

Credo nell'importanza della consapevolezza, che passa per una mente attiva e curiosa.

Credo nel destino ma credo anche nel potergli dare qualche spinta.

E questo significa che possiamo far crescere la nostra attività gestendola con "saggezza": studiando, analizzando e pianificando. Imparando a restare sul pezzo, senza farci cogliere alla sprovvista dagli imprevisti. Gestendo le risorse, evitando gli sprechi.

Credo che siamo tutti un pezzo di un puzzle più grande e che il nostro comportamento influenza gli altri. Credo nell'utilità di una gestione etica e sociale anche del nostro lavoro, perché credo sia l'unico modo per costruire un futuro solido, per tutti

Cosa faccio?
  • Aiuto i liberi professionisti, i piccoli artigiani, i commercianti e i piccoli imprenditori a diventare più consapevoli dei meccanismi di marketing e di gestione d'azienda, supportandoli sia rispetto ad aspetti specifici del lavoro che su aspetti personali che influenzano l'area professionale. ​>>

  • Intervengo, inoltre, sul benessere dei collaboratori e dei dipendenti, proponendo cambiamenti relativi ai processi di comunicazione e di organizzazione del lavoro. >>

Come lavoro?

Gli strumenti che utilizzo sono:

  1. l'ascolto, per conoscere la realtà del mio interlocutore,

  2. il marketing strategico, per analizzare il contesto, 

  3. la creatività, per proporre le diverse possibilità.

E soprattutto mi piace usare carta e pennarelli per scrivere, riassumere, schematizzare, ragionare e visualizzare ciò di cui parlo con i miei clienti, che sia una strategia di sviluppo aziendale o una formazione in aula. 

Perchè contattarmi?
  1. Perchè faccio proposte che so di poter realizzare e promesse che posso mantenere.  

  2. Perchè collaboro con una rete di professionisti che possono supportarti in tutte quelle attività che non sono di mia competenza (Conosci Piano Alfa?).

  3. Perchè puoi scegliere tra diverse modalità di relazione, a seconda della tua disponibilità economica.

© Jessica Traverso p.iva 04706130285 c.f. TRVJSC82L66G693R - 

Via Martiri Giuliani e Dalmati 25, 35020 Saonara (Padova - Veneto)  -  3494771669  - buongiorno@jessicatraverso.com