Prima di cercare lavoro, chiediti cosa vuoi fare!

December 14, 2017

Tanti esercizi da completare, direttamente nel libro. 

 

Perché ho scelto di inserire anche esercizi? Perché, nella ricerca di lavoro, iniziare da se stessi è centrale. Nessuno può mettersi al nostro posto e decidere per noi cosa vogliamo fare e quale lavoro vogliamo cercare.

 

In ogni capitolo, ti propongo domande da farti che ti aiutano a capire che direzione prendere nella ricerca del lavoro giusto per te. Senza avere questa consapevolezza il rischio è ritrovarsi a fare quello che capita, compreso qualcosa che non ci rispecchia e non ci rende felici (hai visto il post su questo argomento?).

 

Inizierai riflettendo su ciò che ti piace e su ciò che ti caratterizza; ti chiederai quali sono le tue priorità e i tuoi valori; proverai ad immaginarti a fare i lavori che ritieni più affini per scoprire come potrebbe essere la tua quotidianità; e poi sceglierai come realizzare il tuo lavoro.

Che sia inviando cv e preparandoti le risposte per i colloqui o mettendo nero su bianco lo sviluppo della tua idea imprenditoriale. 

 

Oggi per trovare lavoro è fondamentale sapere qual è il nostro valore e riuscire a comunicarlo al meglio. Ed è per questo che ho deciso di invitarti e supportarti nella riflessione...e tanto più sarai onesto con te stesso e tanto più vedrai dei risultati.

 

Ecco...credo che sia questo il vero motivo per il quale dovresti avere a casa "E adesso cosa faccio? Il manuale pratico per trovare lavoro ad ogni età". Per metterti in gioco fino in fondo e ricominciare da te. Rimetterti al centro del tuo mondo!

 

Please reload