Lady Madonna, prof. di marketing

Questi giorni di chiusura forzata mi stanno danno moltissimi spunti di riflessione, che voglio condividere con voi. Uno dei principali riguarda l’attitudine al cambiamento delle persone e al legame con la partita iva. Ad essere sincera, si tratta di una combinazione che ho sempre dato per scontata: se hai la partita iva, il cambiamento deve essere la normalità. Devo dire, però, che probabilmente questa idea nasce dal fatto che, se guardo dal 2006 ad oggi, pur essendomi occupata costantemente di marketing, ho modificato il mio modello di business almeno ogni 2/3 anni! Sono cambiati i clienti, i servizi, le collaborazioni, le competenze, gli interessi....sono cambiata io ed è cambiato il fuori

Etica, sempre!

Normalmente, quando si parla di marketing e di comunicazione, il primo pensiero è "ah quelli che fregano la gente"....da sempre, quindi, per me il tema dell'etica è centrale. No, non per forza chi fa il mio lavoro frega le persone. Come tutti gli strumenti, può essere usato bene o male. In queste settimane, i ganci per attuare strategie che cavalcano l'onda e sfruttino la paura delle persone sono infiniti. Gli sciacalli non mancano, anche se sono ben mascherati da altro. Credo che, in tutto il marasma che c'è, sia questa la cosa che mi crea più disturbo: vedere, da un lato, inconsapevolezza e, dall'altro, sfruttamento all'ennesima potenza dell'inconsapevolezza. In questo post, in realtà, no

Statistica e dintorni

Quando mi sono iscritta a psicologia del lavoro e, ancora di più, quando ho iniziato a lavorare in SdV (consulenza strategia di marketing), ho dovuto fare i conti con la realtà. Chi lavora in questo settore deve andare molto d'accordo con i numeri e, in particolare, con le analisi statistiche. Per conoscere il mercato, i clienti e per fare previsioni imparare a leggere tra le righe dei numeri è necessario tanto quanto essere creativi. Semplificando, abbiamo due famiglie di analisi: quantitativa, raccolgo grandi quantità di dati (usando strumenti diversi), in modo che sia appunto la quantità ad essere significativa nella comprensione del tema qualitativa, intervisto (in varie modalità) delle

Wines Road - storie di formazione efficace

Lo scorso ottobre ho tenuto un corso finanziato dedicato alla gestione del customer service. Una delle partecipanti era Maria, che ha sempre lavorato nel turismo e da quando è arrivata nel trevigiano si è appassionata di vino. Fin dal primo giorno, era chiaro che lei aveva già un lavoro in mano....solo che doveva crearselo! Accompagnare i turisti tra i colli di Vidor e dintorni, raccontando il territorio e facendo assaggiare i migliori vini locali! All'inizio era un pò incerta ma, giorno dopo giorno, l'ho convinta a mettersi in gioco!!! Adesso, dopo un bel pò di "dietro le quinte" è pronta per partire! Sono sicura che, con il suo entusiasmo e la sua professionalità, riuscirà a far innamorar

Seguimi
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Classic
  • Google + App icona
  • Twitter Basic Square
I progetti
Collaborazioni ed eventi
Marketing etico
Comunicazione efficacie
Idee di lettura
Archivio
Ricerca per tag

© Jessica Traverso p.iva 04706130285 c.f. TRVJSC82L66G693R - 

Via Martiri Giuliani e Dalmati 25, 35020 Saonara (Padova - Veneto)  -  3494771669  - buongiorno@jessicatraverso.com