A scuola di auto-imprenditoria!


Pochi giorni fa, creando un post per il concorso di "E adesso cosa faccio? Il manuale per trovare lavoro ad ogni età" ho scritto che vorrei aiutare il più alto numero possibile di persone a realizzarsi nella professione e, soprattutto, nell'autoimprenditorialità (intesa anche come libera professione), senza cascare negli errori che ho fatto io.

In questi anni, per esempio, mi sono resa conto che se potessi tornare indietro con l'esperienza di oggi mi risparmierei un sacco di rotture di scatole, di inesattezze e di notti insonni.

E tutto sommato, credo che la stessa cosa valga anche per tutti gli altri che iniziano con una piccola attività in proprio: che sia una libera professione, un negozio, un piccolo artigiano o qualsiasi altra forma di imprenditoria che possa venire in mente.